Data logger di temperatura fino a 250°C con puntale di varie lunghezze. Viene fornito con un certificato di calibrazione tracciabile Accredia.

Il S-MicroW L è un data logger di temperatura da -40°C a 250°C (calibrazione standard da 25°C a 140°C, calibrabile da 0°C a 250°C, oltre i 140°C resiste solo il puntale. Per calibrazioni oltre i 140°C la lunghezza minima del puntale è di 50 mm) con sensore esterno di 20 o 50 o 100 o 150 mm o a richiesta (i probe non sono intercambiabili) su base di 5 mm (l’altezza della base non è inclusa nella lunghezza del probe), gestito tramite software Windows e base di lettura USB (DiskInterface HS, Multibay).

La batteria è sostituibile dall’utente ed il data logger viene fornito con un certificato di calibrazione tracciabile Accredia su 6 punti.

Le altre versioni del data logger sono:

  • S-MicroW L Flexible: con sonda a cavo flessibile e puntale rigido terminale
  • S-MicroW L Bendable: con sonda in metallo semi-rigido, pieghevole, e puntale rigido terminale
  • S-MicroW L Ultra Freeze: comprende punti di calibrazione da -40°C per un uso anche da -80°C

Esiste, per ogni versione, anche il modello XL, S-MicroW XL, con lo stesso diametro ma più alto e che ha una batteria più grande per una maggiore autonomia.

Vi sono poi altri modelli di data logger per alte temperature, anche per monitoraggio di pressione ed umidità.

Nota: al di sotto dei -30°C la durata della batteria è notevolmente ridotta.